controllare pressione pneumatici
Condividi:

In linea generale la pressione giusta per i pneumatici da moto è la seguente:
Anteriore oscilla tra 2.0 e 2.6 bar;
Posteriore oscilla tra 2.3 e 2.9 bar.
L’oscillazione può variare in base a:
+0.5 bar viaggio a carico massimo o tratto prettamente autostradale, aumentare la pressione vi farà consumare anche meno benzina;
-0.2 bar viaggio in solitaria, abbassare la pressione si otterrà un maggiore smorzamento delle buche nei tratti cittadini;
-0.5 bar
 smanettoni che stanno per affrontare un passo di montagna, abbassare la pressione è importante perché abbiamo bisogno di maggiore Grip possibile in curva.

Quando bisogna controllare?

Il controllo va fatto con i pneumatici freddi, questo vale sia per moto e sia per auto,  la gomma calda fa aumentare la pressione interna e vi risulterà un valore sfalsato. In alternativa potreste acquistare presso un negozio di accessori o online un manometro, il costo di questo apparecchio è irrisorio.

Controllare la gomma a Caldo.

Se il controllo dello pneumatico lo state facendo a caldo, aggiungere +0.3 bar rispetto al valore consigliato, questo vuol dire che il risultato sarà maggiore rispetto all’effettiva pressione. Controllare la pressione delle gomme è di fondamentale importanza, soprattutto quando si sta per affrontare un viaggio, il bel tempo è alle porte! Che sia un auto o una moto, la pressione andrebbe controllata almeno una volta al mese, oltre a questo, andrà controllato anche lo stato di usura (ma per questo leggi l’articolo quando sostituire i pneumatici)


Condividi:

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.