Calendario moto gp 2018
Condividi:

Calendario Moto GP 2018

La stagione della Moto GP 2018, sarà trasmessa per il 5°anno consecutivo, in esclusiva su Sky. Solo 8 gare su 19 saranno trasmesse in chiaro su Tv8, per le restanti, chi è sprovvisto di sky dovrà accontentarsi della differita. Per quelli più spartani, potranno chiedere a qualche amico di fare una diretta su “Facebook”, ormai è sempre più diffuso le dirette di eventi sportivi sui Social.
I piloti che correranno questa stagione saranno 24 per la Moto-Gp, 32 per la Moto2 e 28 per la Moto3. Per vedere la lista completa di tutti i piloti che correranno nelle rispettive categorie,visita le pagine: MotoGp, Moto2 e Moto3.

Data Circuito Diretta Km-Giri Distanza
1 18/3 Losail International Circuit – Qatar Sky 17:00 5.4km-22 118.4 km
2 08/4 Termas de Rio Hondo -Repùblica Argentina Sky + Tv8 20:00 4.8km-25 120.2 km
3 22/4 Prix of The Americas – Austin Sky + Tv8 21:00 5.5km-20 110.3 km
4 06/5 Circuit Jarez – Spain Sky 14:00 4.4km-25 110.6 km
5 20/5 Grand Prix Le Mans – France Sky 14:00 4.2km-27 113.0 km
6 03/6 Autodromo del Mugello – Italia Sky + Tv8 14:00 5.2km-23 120.6 km
7 17/6 Circuit de Barcellona – Spagna Sky + Tv8 14:00 4.7km-24 113.4 km
8 01/7 TT Circuit Assen – Netherlands (Olanda) Sky 13:00 4.5km-26 118.1 km
9 15/7 Circuit Sachsenring – Germany Sky 14:00 3.7km-30 110.1 km
10 05/8 Autodromo Brno – Czech Republic Sky + Tv8 14:00 5.4km-21 113.5 km
11 12/8 Spielberg – Austria Sky + Tv8 14:00 4.3km-28 120.9 km
12 26/8 Silverstone – United Kingdom (Inghilterra) Sky + TV8 16:00 5.9km-20 118.0 km
13 09/9 Circuito di San Marino – Italia Sky 14:00 4.2km-27 114.1 km
14 23/9 Aragon – Spain Sky 14:00 5.1km-23 116.8 km
15 07/10 Chang International Circuit – Thailand Sky 09:00 4.6km-26 118.4 km
16 21/10 Twin Ring Motegi – Japan Sky 07:00 4.8km-24 115.2 km
17 28/10 Philip Island – Australia Sky 04:00 4.4km-27 120.1 km
18 04/11 Sepang – Malaysa Sky 07:00 5.5km-20 110.9 km
19 18/11 Valencia – Spain Sky + Tv8 14:00 4.4km-27 108.1 km

Novità 2018

Le novità di quest’anno sono tante, tra cui l’obbligo di indossare tute con dispositivi di sicurezza passiva, multi Airbag, che proteggono il pilota in caso di caduta. Il numero delle wild-card disponibili per ogni costruttore che potrà utilizzare durante la stagione è stato fissato a 3, eccetto per quelli che che potranno godere di concessioni. Quest’ultimi, il limite è stato fissato a 6 Wild-Card. La wild-card, non è altro che la possibilità di inserire un pilota esterno in una gara di campionato.
Vedi Anche:
Il calendario completo lo trovi qui
Lista Ufficiale dei piloti della classe MotoGp
Lista Ufficiale dei piloti della classe Moto2
Lista Ufficiale dei piloti della classe Moto3


Condividi: