Condividi:

Vuoi diventare un Vloger, Youtuber o semplicemente riprendere le tue avventure con un Action Cam economica, allora ti consiglio di continuare a leggere l’articolo.
Online, si trovano una moltitudine di Action Cam, di tutti i prezzi e per tutte le tasche, ma ti vogliamo consigliare solo quelle che hanno un costo inferiore ai 100€. Per fare questo, abbiamo acquistato 3 diverse ActionCam, le abbiamo messe a confronto e dopo solo una settimana, abbiamo selezionato una sola Cam per il nostro test. Non citiamo i nomi delle ActionCam estromesse, ma ti informo che la nostra scelta è stata quella di casa Apeman, piu precisamente A80. I nostri test sono avvenuti in diverse condizioni, come puoi vedere dal video riassuntivo in fondo alla pagina.

Caratteristiche.

Non entrando nelle specifico, che puoi trovare sulla pagina ufficiale di Apeman o puoi visitare la pagina dei manuali, dove riportano tutti i dettagli tecnici. Ti riportiamo i dati dei nostri test, che possono servire alla maggior parte dei motociclisti. Ricordiamo che ad oggi Apeman A80 si riesce ad acquistare in offerta a circa 55€ (io l ho pagata circa 110€ appena uscita). Da tener conto che quando caricate video su YouTube, molti, se non tutti, non noteranno la differenza tra Go Pro o alternative.

Stabilizzatore d’immagine: ottimo compromesso, le piccole vibrazioni del casco vengono stabilizzate, anche montata sul manubrio fa il suo lavoro;
Durata della batteria: (continuativo) in FHD, circa 1 ora per ogni batteria, tempo di ricarica 2 ore (sono 2 le batterie in dotazione standard).
Impermeabilità: fino a 30 mt (da manuale), io l’ho portata a circa 15 mt senza problemi, premendo tutti i tasti.
Connessione wifi: con i dispositivi mobili, su App Store o Google Play scaricate “ZSANYCAM”
Angolo di visuale: apertura minima di 70° e arriva fino a 170°, che sono molto accettabili per una ripresa in moto.
Risoluzione video: questa è dotata del 4K a 24fps (fotogrammi al secondo) ma lo sconsiglio vivamente per riprese in movimento, troppo pochi 24fps . Ottimo invece il Full Hd a 60fps per le nostre riprese in moto, un buon compromesso qualità/fluidità, se invece vogliamo eseguire slow motion possiamo impostare HD a 120fps.

Risultati dei test (Video).

Di seguito, un riassunto dei miei video girati in diverse condizioni, senza inserire filtri o migliorie grafiche, saranno loro a parlare per questa recensione, perché alla fine il risultato è quello che conta. Buona visione e non dimenticarti di iscriverti alla nostre pagine social.
Se invece vuoi visionare un altro video girato ad hoc con la nostra Apeman A80, vedi il nostro viaggio alle porte della Città Fantasma di Tocco Caudio!

 

 


Condividi:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.